Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Anatocismo bancario, stop definitivo

La pratica dell’anatocismo, ovvero la somma degli interessi che a loro volta producono altri interessi su un determinato capitale (prestito, mutuo o fido bancario) sembra essere arrivata al capolinea. È infatti entrato in vigore il d.l. 18/2016 contenente la riforma delle banche e del credito cooperativo che porrà definitivamente fine a questa antipatica abitudine.

Anatocismo oggi, un esempio pratico. Se apriamo un conto corrente che dà diritto a degli interessi, la banca provvede a pagare questi interessi ogni anno. Se invece chiediamo un prestito, la stessa banca calcola gli interessi con cadenza trimestrale e ogni trimestre ci fa pagare gli interessi sul capitale iniziale prestato oltre alla somma degli interessi del mese precedente. Questo significa che accendendo un finanziamento di 10 mila euro, con un tasso di interessi pari al 10% (esemplificativo), nei primi tre mesi l’interesse da pagare è pari a 250 euro. Nel trimestre successivo si assiste ad un aumento degli interessi in quanto il tasso del 10% non viene più calcolato su 10 mila euro ma su 10.250 euro. E la stessa cosa accade anche nei trimestri successivi.

L’anatocismo con il d.l. 18/2016. Gli interessi creditori sui conti correnti (ovvero quelli che la banca deve pagare ai clienti sui depositi) e gli interessi debitori (ovvero quelli che si devono pagare alla banca sui prestiti) verranno conteggiati allo stesso momento, con una periodicità che non potrà essere inferiore ad un anno. La norma, dunque, vieta la capitalizzazione infrannuale degli interessi. Anche gli interessi debitori maturati sulle carte di credito non potranno produrre ulteriori interessi (salvo quelli di mora) e calcolati esclusivamente sulla quota capitale. Se volete approfondire l’ argomento riguardante l’ anatocismo bancario sul nostro sito www.delittodiusura.it tro verete un infinità di articoli e sentenze interessanti, se poi volete ulteriori spiegazioni potete contattarci telefonicamente al seguente numero di tel. 342.05.04.778 http://www.delit todiusura.it/b/anatocismo/


anatocismo-bancario-stop-definitivo.html