Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


ANATOCISMO. Interessi ultralegali sul conto, l’ex Tercas restituisce 27mila euro.

In sostanza la banca non è riuscita a esibire copia del contratto, per cui il rapporto con il cliente si deve intendere regolato in assenza di contratto scritto. E il codice civile stabilisce che «gli interessi ultralegali devono essere determinati per iscritto, altrimenti sono dovuti nella misura legale». Da qui la decisione di rifare il calcolo sulla base dei tassi minimi dei Bot trimestre per trimestre.

Ritenuta illegittima anche la capitalizzazione trimestrale degli interessi passivi, secondo l’orientamento della Suprema corte. Anche in questo caso non esiste tra le parti nessun accordo in relazione all’anatocismo. Lo stesso per la commissione di massimo scoperto: in assenza di contratto scritto non è possibile determinare l’esistenza di una previsione. di massimo scoperto, nè le sue modalità di calcolo. Di qui la decisione di condannare l’ex Banca Tercas a pagare 27.059 euro a F.R. più gli interessi, con spese di lite compensate al 50% mentre il restante 50% liquidato in 3mila euro a carico della convenuta.

http://ilcentro.gelocal.it/teramo/cronaca/2017/04/07/news/interessi-ultralegali-su-un-conto-l-ex-tercas-restituisce-27mila-euro-1.15158805


anatocismo-interessi-ultralegali-sul-conto-lex-tercas-restituisce-27mila-euro-1491556890b.html