Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Cosa serve l’Analisi del conto corrente.

L’analisi del conto corrente, tramite approfondite verifiche sui contratti di affidamento, di conto corrente e sugli estratti conto è volta a verificare l’esistenza d’illegittimi addebiti collegati all’apertura di un conto corrente e alle connesse aperture di credito.

Il costo per l’apertura e la gestione di un conto corrente è spesso poco trasparente per il cliente in quanto somma di voci fisse e variabili espresse sia in termini assoluti che percentuali.

In molti casi il rapporto di conto corrente nasconde:

  • l’applicazione di tassi usurari;
  • l’illegittimo addebito di interessi anatocistici;
  • la scorretta applicazione di commissioni di massimo scoperto;
  • la scorretta applicazione di commissioni per la messa a disposizione dei fondi o di commissioni previste per gli sconfinamenti;
  • la mancanza di pattuizione di aspetti rilevanti 
o il 
mancato rispetto delle condizioni pattuite.

 

A chi è rivolta

La perizia sul conto corrente si rivolge a tutti coloro che sono titolari di un rapporto di conto corrente e/o apertura di credito (privati, aziende, enti pubblici) e vogliono verificare l’illegittima applicazione di interessi anatocistici, di tassi usurari, di commissioni e spese nulle. La presenza anche di una delle problematiche elencate consente alla banca la restituzione di tutte le somme illegalmente versate.

Il servizio si rivolge anche ad avvocati che vogliono utilizzare la perizia tecnica in fase stragiudiziale sia giudiziale oppure commercialisti o consulenti aziendali, che vogliono supportare i propri clienti nella valutazione e verifica dei rapporti di conto corrente.

 

A cosa serve

L’analisi specifica dei conti correnti può aiutare a trattare preventivamente con la Banca in situazioni critiche, facilitare un dialogo con la banca per arrivare a un accordo/transazione, accedere a servizi bancari a condizioni migliori o migliorare le condizioni economiche applicate quando risultino troppo gravose, garantendo una forza contrattuale nei confronti della Banca.

In alcuni casi particolari, verificare la presenza d’illegittimi addebiti applicati dalla banca e stimarne il valore può essere di vitale interesse per l’impresa:

  • quando si è ricevuto un Decreto ingiuntivo;
  • quando si è colpiti da una perentoria richiesta di rientro sul fido;
  • in caso di pignoramento.

La perizia

La perizia sui conti correnti si sostanzia in un’analisi quantitativa che mostra il quadro completo di ogni singolo conto corrente, delle somme percepite illegittimamente o erroneamente dagli istituti di credito. 
Il nostro dipartimento di Ricerca e Sviluppo mantiene settimanalmente aggiornate le procedure di ricalcolo adottate in base alla giurisprudenza.

  • controllando che i costi di gestione rispettino le clausole stabilite contrattualmente alla stipula;
  • eliminando l’effetto di interessi usurari;
  • eliminando l’effetto della scorretta applicazione della commissione di massimo scoperto (CMS) e delle altre commissioni e spese nulle;
  • neutralizzando la presenza di interessi anatocistici.

I risultati dei ricalcoli sono riportati su una perizia che spiega in maniera dettagliata, minuziosa e completa le risultanze econometriche riportate nell’elaborato, l’analisi di ogni singola criticità contestata è motivata con argomentazioni matematiche e giustificata in base alla normativa vigente e alla giurisprudenza.

Ciò rende la perizia un perfetto strumento per discutere con l’istituto di credito in fase di trattativa stragiudiziale o per agire in fase di contenzioso.

Se volete approfondire l’ argomento riguardante l’ anatocismo bancario sul nostro sito www.delittodiusura.it troverete un infinità di articoli e sentenze interessanti, se poi volete ulteriori spiegazioni potete contattarci telefonicamente al seguente numero di tel. 342.05.04.778

#anatocismo #interessi usurari #usura bancaria #anatocismo bancario




cosa-serve-lanalisi-del-conto-corrente-1483614693b.html