Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Fa causa alle Poste e la vince. Ora riavrà i suoi novantamila euro.

Anatocismo: Voleva riscuotere i suoi 90 mila euro investiti in buoni postali 30 anni fa, ma secondo le Poste questa cifra era stata già pagata (sebbene nessuna ricevuta ne attestava la liquidazione). Il 23 agosto la vicenda -che si trascina da anni e che vede una tifernate aver intentato una causa alle Poste- è finita col giudice del tribunale di Perugia Teresa Giardino che ha accolto le richieste condannando Poste Italiane alla liquidazione integrale dei Buoni Fruttiferi Postali, oltre agli interessi legali. «La decisione accoglie le ragioni della donna e sancisce che il titolare cointestatario dei buoni fruttiferi con clausola ‘Pari Facoltà di Rimborso’ come era la nostra assistita, ha pieno diritto all’incasso delle somme portate dal titolo con la semplice presentazione a vista del Buono nella filiale dell’Istituto senza per questo potersi sentire opporre alcuna ragione o motivo di contestazione alla sua liquidazione»....

https://www.lanazione.it/umbria/cronaca/fa-causa-alle-poste-e-la-vince-ora-riavr%C3%A0-i-suoi-novantamila-euro-1.4105024


fa-causa-alle-poste-e-la-vince-ora-riavr-i-suoi-novantamila-euro-1535352727b.html