Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Cassazione Civile:La Corte con sentenza n. 26519-17 del 09-11-2017 ha precisato che è nullo il pignoramento dei crediti, ex art. 72-bis del D.p.r. n.602/1973, attivato da Equitalia, se non viene indicato il dettaglio dei crediti.

Cassazione Civile:La Corte con sentenza n. 26519-17 del 09-11-2017 ha precisato che è nullo il pign
del 2017/11/25

Cassazione civile, sez. I: La Corte con sentenza n. 19595-16 del 30-09-2016 ha riaffermato che in tema di assegno bancario, il "dies a quo" per l'elevazione del protesto va calcolato con decorrenza dal giorno indicato nell'assegno quale data di emissione.

Cassazione civile, sez. I: La Corte con sentenza n. 19595-16 del 30-09-2016 ha riaffermato che in te
del 2017/10/23

Cassazione Civile, Sez. VI: La Suprema Corte con ordinanza n. 23192 del 4-10-2017 ha precisato che l’usura originaria del tasso di mora comporta la gratuità dell’intero rapporto di credito ex art. 1815.

Cassazione Civile, Sez. VI: La Suprema Cortecon ordinanza n. 23192 del4-10-2017 , intervenendo sull&
del 2017/10/06

Cassazione civile sez. VI: La Corte con ordinanza n. 20933-17 del 07-09-2017 ribadisce che spetta alla banca che eccepisce la prescrizione di allegare e di provare quali siano le rimesse che hanno avuto natura solutoria.

Cassazione civile sez.VI: La Corte con ordinanza n. 20933-17 del07-09-2017ribadisce che spetta alla
del 2017/10/04

Cassazione Sezione Unite Civili: La Suprema Corte con sentenza n. 21854-17 del 20-09-2017, ha definitivamente deciso che per i soggetti vittima di usura o estorsione bancaria il giudice dell'esecuzione al quale e stato stato trasmesso il provvedimento del pubblico ministero non può sindacare né la valutazione con cui il pubblico ministero ha ritenuto sussistente il presupposto della provvidenza sospensiva, né l'idoneità della procedura esecutiva ad incidere sull'efficacia dell'elargizione richiesta dall'interessato.

Cassazione Sezione Unite Civili: La Suprema Corte con sentenza n. 21854-17 del20-09-2017, ha definit
del 2017/10/03

Cassazione civile Sez.I: La Suprema Corte con Ordinanza n. 21472-17 del 15-09-2017, ha affermato che il cliente ha diritto ad ottenere gli estratti conto degli ultimi 10 anni.

Cassazione civile Sez.I: La Suprema Corte con Ordinanza n. 21472-17 del15-09-2017, ha affermato chei
del 2017/10/02

Cassazione Civile Sez. I: La Corte con sentenza n. 17352 del 13 luglio 2017, ha stabilito che il mancato rispetto del limite di finanziabilità, ai sensi dell’art. 38, secondo comma, del T.u.b. e della conseguente delibera del Cicr, determina di per sé la nullità del contratto di mutuo fondiario.

Cassazione Civile Sez. I: La Corte con sentenza n. 17352 del13 luglio 2017, ha stabilito che il manc
del 2017/07/20

Cassazione Civ. Sez. VI - n. 5598/2017 – Ordinanza depositata il 06/03/2017 – la Cassazione ha cassato la sentenza del Tribunale di Ascoli il quale, erroneamente, aveva ritenuto che il tasso soglia non fosse stato superato nella fattispecie concreta, solo perché non sarebbe consentito cumulare gli interessi corrispettivi a quelli moratori al fine di accertare il superamento del detto tasso.

Cassazione Civ. Sez. VI - n. 55982017 – Ordinanza depositata il 06032017 –la Cassazione ha cassa
del 2017/06/28

La Cassazione accoglie il principio di omogeneità con Bankitalia (sentenza 12965/2016) ma subito dopo (sentenza 8806/2017) si rettifica anteponendo il principio di onnicomprensività dell’art. 644 c.p.

La Cassazione accoglie il principio di omogeneità con Bankitalia (sentenza 129652016) ma subito do
del 2017/05/03

Cassazione Civile, Sez. I, sentenza n. 8806/17 del 05-04-2017: La Corte definisce i principi di diritto da seguire per il calcolo del tasso effettivo globale nel pieno rispetto dell'articolo 644 c.p.

Cassazione Civile, Sez. I, sentenza n. 880617 del 05-04-2017: La Corte definisce i principi di dirit
del 2017/04/19

Cassazione Civile, Sez. III, 07 Marzo 2017, n. 5609-17 la corte ha sottolineato “Affinché una convenzione relativa agli interessi ultralegali sia validamente stipulata, deve avere forma scritta e contenere l’indicazione della percentuale del tasso di interesse in ragione di un periodo predeterminato.

Cassazione Civile, Sez. III, 07 Marzo 2017, n. 5609-17 la corte ha sottolineato"Affinché una
del 2017/03/23

Cassazione Civile, Sez. I, 31 gennaio 2017, n. 2484 Con ordinanza la prima sezione della Corte di Cassazione ha rimesso alle Sezioni Unite la questione relativa all’«efficacia della normativa antiusura sui contratti.

Cassazione Civile, Sez. I, 31 gennaio 2017, n. 2484Con ordinanza la prima sezione della Corte di Cas
del 2017/03/03

Cassazione Civile sez. I, Sentenza n. 1580-167del 20-01-2017. La Corte ha sottolineato che la banca non può rivendicare il saldo di conto corrente senza produrre in giudizio tutti gli estratti conto.

Cassazione Civile sez. I, Sentenza n. 1580-167del 20-01-2017. La Corte ha sottolineato che la banca
del 2017/01/27

Cassazione Civile sez. I, Sentenza n. 17150-16 del 17-08-2016. La Corte ha sottolineato...

Cassazione Civile sez. I, Sentenza n. 17150-16 del 17-08-2016. La Corte ha sottolineato che nelle co
del 2016/10/04

Cassazione Civile sez. I, Sentenza n. 12965-16 del 22-06-2016 Nullità della clausola di salvaguardia.

Cassazione Civile sez. I, Sentenza n. 12965-16 del 22-06-2016. La Corte ha sottolineato che«La clau
del 2016/07/07

Cassazione Civile sez. I, Sentenza n. 11259-16 del 31-05-2016. La Corte ha sottolineato che i debiti ed i crediti di più contratti bancari si compensano automaticamente.

Cassazione Civile sez. I, Sentenza n. 11259-16 del 31-05-2016. La Corte ha sottolineato che i debiti
del 2016/06/21

Cassazione Civile sez. I, Sentenza del 24-05-2016 n. 10711-16. La Corte di Cassazione modifica la sua precedente giurisprudenza e la prevalente giurisprudenza di merito, riprendendo un indirizzo giurisprudenziale più tradizionale che afferma la nullità dei contratti in cui la sottoscrizione è richiesta in forma scritta ad substantiam.

Cassazione Civile sez. I,Sentenzadel24-05-2016n. 10711-16.La Corte di Cassazione modifica la sua pre
del 2016/06/13

Corte di Cassazione, Sez. Civ. III, sentenza n. 10752-16 del 25-05-2016, la Corte ha sottolineato che è principio consolidato secondo cui la“rideterminazione del saldo del conto deve avvenire attraverso i relativi estratti a partire dalla data della sua apertura.

Corte di Cassazione, Sez. Civ. III, sentenza n. 10752-16 del 25-05-2016, la Corte ha sottolineato ch
del 2016/06/08

Corte di Cassazione, Sez. Civ. I, sentenza n. 10518-16 del 20-05-2016, la Corte ha sottolineato che è responsabile la banca che aveva pignorato illegittimamente l'immobile di proprietà di una sua cliente.

Corte di Cassazione, Sez. Civ. I, sentenza n. 10518-16 del 20-05-2016, la Corte ha sottolineato che
del 2016/06/03

Corte di Cassazione, Sez. Civ. I, sentenza n. 2538-16 del 09-02-2016.

Corte di Cassazione, Sez. Civ. I, sentenza n. 2538-16 del 09-02-2016, la Corte ha sottolineato che n
del 2016/05/16

Cassazione Civile sez. I, Sentenza del 11-04-2016 n. 7068-16. La Corte con la sentenza chiarisce che è nullo il contratto con la sola firma del cliente.

Cassazione Civile sez. I,Sentenzadel 11-04-2016n. 7068-16.La Corte con la sentenza chiarisce che è
del 2016/05/09

Cassazione Civile sez. I, Sentenza del 24-03-2016 n. 5919-16. La Corte con al sentenza chiarisce che in caso mancanza di forma scritta del contratto, il cliente bancario potrà agire per far dichiarare la nullità degli interessi ultralegali, delle commissioni e spese addebitatigli in costanza di rapporto, con effetti restitutori in proprio favore.

Cassazione Civile sez. I,Sentenzadel24-03-2016n.5919-16.La Corte con al sentenza chiarisce chein cas
del 2016/04/21

Cassazione Civile sez. III, Sentenza del 05-04-2016 n. 6533-16. La Corte con al sentenza chiarisce che Nell’ipotesi in cui, come nel caso di specie, risulti accertata l’inesistenza del diritto per cui è stata iscritta ipoteca giudiziale e la normale prudenza del creditore nel procedere all’iscrizione dell’ipoteca giudiziale, è configurabile in capo al suddetto creditore la responsabilità ex art. 96 cpc, co. 2.

Cassazione Civile sez. III,Sentenzadel05-04-2016n.6533-16.La Corte con al sentenza chiarisce che"Nel
del 2016/04/19

Cassazione Civile sez. I, Sentenza del 15-03-2016 n. 5091-16. La Corte con al sentenza chiarisce che “Erroneamente dunque i giudici del merito hanno negato l’ammissione della consulenza contabile e respinto la richiesta di ordinare alla Banca l’esibizione della documentazione necessaria alla ricostruzione dei rapporti con gli attori".

Cassazione Civile sez. I, Sentenza del 15-03-2016 n. 5091-16. La Corte con al sentenza chiarisce che
del 2016/04/15

Cassazione Civile sez. VI, Sentenza del 30-10-2015 n. 22179-15. La Corte colpisce ancora le banche, bocciando nuovamente la clausola " uso piazza ", nulla per indeterminatezza.

Cassazione Civile sez. VI, Sentenza del 30-10-2015 n. 22179-15.La Corte colpisce ancora le banche, b
del 2015/11/25

Cassazione Civile sez. I, Sentenza del 06.05.2015 n. 9127-15. La Corte colpisce ancora le banche, definendo l’anatocismo “una pratica arbitraria".

Cassazione Civile sez. I, Sentenza del 06.05.2015 n. 9127-15.La Corte colpisce ancora le banche, def
del 2015/05/22

Cassazione Civile sez. I, Sentenza del 18.09.2014 n. 19696-14: La Banca ha l'onere di provare il proprio credito anche per la fase temporale anteriore agli ultimi dieci anni e la mancata produzione della documentazione si riverbera sul suo residuo credito, ove accertabile. - delittodiusura.it

Cassazione Civile sez. I, Sentenza del 18.09.2014 n. 19696-14: La Banca ha l'onere di provare il
del 2014/10/18

Cassazione Civile sez. I, sentenza 09.07.2014 n. 15609/14. Illegittima segnalazione alla Centrale Rischi: sì al danno morale alla società. - delittodiusura.it

Cassazione Civile sez. I, sentenza 09.07.2014 n. 1560914. Illegittima segnalazione alla Centrale Ris
del 2014/09/24

Archivio storico realizzato con il supporto del movimento Il Delitto di Usura

Archivio storico realizzato con il supporto del movimento Il Delitto di Usurawebsitedatafilesle- sen
del 2014/08/10

Il Delitto Di Usura: Cassazione Civile n. 12626/10 sui danni patrimoniali e non patrimoniali in genere

Il Delitto Di Usura: CassazioneCivilen. 1262610– sui dannipatrimoniali e non patrimoniali in gener
del 2014/08/08

Il Delitto Di Usura: Cassazione Civile a Sez. Unite n. 24418/10 del 02.12.2010

Il Delitto Di Usura: CassazioneCivile a Sez. Uniten. 2441810del 02.12.2010 – tra le altre, la pres
del 2014/08/08

Il Delitto di Usura: Cassazione Civile n. 9695/2011

Il Delitto di Usura: CassazioneCivilen. 96952011
del 2014/08/08

Il Delitto Di Usura: Cassazione Civile, sez. I 09 gennaio 2013,n. 350. Determinazione del tasso di usura e interessi moratori

Il Delitto Di Usura: CassazioneCivile, sez. I 09 gennaio 2013,n. 350.Determinazione del tasso di usu
del 2014/08/08

Il Delitto di Usura: Cassazione Civile, sez. I 11 gennaio 2013, n. 602 Usura ....

Il Delitto di Usura: Cassazione Civile, sez. I 11 gennaio 2013,n. 602Usura sopravvenuta – Rilevanz
del 2014/08/08

Il Delitto Di Usura: Cassazione Civile, sez. I 02 agosto 2013,n. 18541 Conto corrente bancario.....

Il Delitto Di Usura:Cassazione Civile, sez. I 02 agosto 2013,n. 18541Conto corrente bancario, onere
del 2014/08/08

Il Delitto Di Usura: Cassazione Civile, sez. I 04 dicembre 2013, n.27118

Il Delitto Di Usura: Cassazione Civile, sez. I 04 dicembre 2013, n.27118Contratti bancari – Stipul
del 2014/08/08

Il Delitto di Usura: Cassazione Civile, sez. VI, sent. n. 14887 01-07-2014. La banca, al fine di ottenere la condanna.......

Il Delitto di Usura: Cassazione Civile, sez. VI, sent. n. 14887 01-07-2014. La banca, al fine di ott
del 2014/08/08

Il Delitto di Usura: Cassazione civile N. 15609 del 9.7.14 Per l'illegittima segnalazione in Centrale dei Rischi va riconosciuto il danno......

Il Delitto di Usura: Cassazione civile N. 15609 del 9.7.14 Per l'illegittima segnalazione in Cen
del 2014/08/08
blog
risultati-raggiunti
cassazione-civile
datapag
1 2