Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


C’è poco da esultare: il giudizio di Standard & Poor’s è un invito ai capitali a scappare dall’Italia.

«Chi aspettava Standard&Poor's per continuare a remare contro il governo oggi ha avuto una brutta sorpresa. Il rating dell'Italia è stato confermato». L’esultanza di Luigi Di Maio per il giudizio di Standard & Poor’s, che ha lasciato BBB la valutazione sul debito italiano, due gradini sopra la monnezza, ma che ha cambiato l’outlook - ossia la prospettiva a breve-medio termine - da stabile a negativa, dà il segno di quanto questo giudizio fosse atteso. E ha ragione Di Maio ad esultare, dal suo punto di vista. Perché un declassamento immediato, come quello di Moody’s del venerdì precedente, avrebbe innescato una crisi di fiducia sulla sostenibilità del debito italiano dagli esiti potenzialmente distruttivi...

https://www.linkiesta.it/it/article/2018/10/27/ce-poco-da-esultare-il-giudizio-di-standard--poors-e-un-invito-ai-capi/39908/


c-poco-da-esultare-il-giudizio-di-standard-amp-poors--un-invito-ai-capitali-a-scappare-dallitalia-1540814095b.html