Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Caso Diamanti: BPM, i numeri del danno.

FALLIMENTO IDB E INDAGINE PROCURA

Per oltre un anno Confconsumatori ha lavorato per cercare di ottenere l’accordo più favorevole per i propri assistiti, incontrando la disponibilità delle banche ad ammettere le proprie responsabilità, tranne BPM, che ha opposto una chiusura pressoché netta . I consumatori hanno dalla loro il provvedimento dell’Antitrust e le sentenze positive del Tar, ma il fallimento di IDB (una delle due società coinvolte) ha gettato nello sconforto i risparmiatori. Un nuovo segnale di speranza è venuto, però, dalle indagini della Procura di Milano, che hanno condotto al sequestro di 700 milioni di euro a carico di IDB (già fallita il 10.1.19) e di DPI, oltre che delle cinque banche coinvolte nella vendita diamanti (Unicredit, Intesa Sanpaolo, MPS, BPM e Banca Aletti). Un’ulteriore conferma del comportamento, quanto meno, scorretto di banche e società venditrici...

https://it.finance.yahoo.com/notizie/caso-diamanti-bpm-i-numeri-144200695.html


caso-diamanti-bpm-i-numeri-del-danno-1553169186b.html