Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Crac del Veneto dietro quello di BPVi e Veneto Banca.

Nel Veneto bianco il territorio è sacro. Non quello vero, violentato in ogni modo dai capannoni, dalle concerie e dal progresso scorsoio di cui parlava il poeta Andrea Zanzotto: è sacra la retorica del territorio. Le "realtà produttive del territorio", garantite e supportate in primo luogo dagli istituti di credito locali, piccoli, belli e sicuri. Volano della "nostra" economia. È ormai acclarato che alcune di queste banche ammannivano al territorio (e ai loro strapagati CdA) denari e utili che non avevano; e da molti mesi ormai, accanto a chi ha perso tanto o tutto, si vedono legioni di piccoli risparmiatori non sinistrati che corrono ad aprire negli istituti superstiti...

http://www.vicenzapiu.com/leggi/crac-del-veneto-dietro-quello-di-bpvi-e-veneto-banca-il-fatto-un-fallimento-politico-e-culturale-di-chi-avrebbe-dovuto-accorgersi-e-obiettare-ma-non-lha-fatto


crac-del-veneto-dietro-quello-di-bpvi-e-veneto-banca-1500287540b.html