Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Derivati, nel 2016 il Tesoro perderà altri 5 miliardi.

Come se non ci fosseMario Draghi. Come se la Banca centrale europea (Bce) non avesse mai lanciato il  "quantitative easing”, la massiccia manovra di sostegno all’economia dei Paesi dell’Eurozona. Come se i tassi d’interesse sul debito pubblico non fossero da tempo crollati in prossimità dello zero. È questo l’effetto paradossale che il Tesoro è costretto ad affrontare negli ultimi mesi a causa dei cosiddetti derivati sottoscritti negli anni passati con le banche internazionali, i cui contratti sono tenuti sotto stretto riserbo. In poche parole: mentre il debito pubblico costa allo Stato sempre meno in termini d’interessi, grazie agli interventi effettuati dalla Bce di Draghi, i derivati si stanno mangiando per intero o quasi i risparmi che ne dovrebbero venire, costringendo il Tesoro a un esborso crescente....

http://espresso.repubblica.it/attualita/2016/01/14/news/derivati-nel-2016-il-tesoro-perdera-altri-5-miliardi-1.246861


derivati-nel-2016-il-tesoro-perder-altri-5-miliardi-1453298206b.html