Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Il regime fiscale di depositi e conti correnti bancari.

Negli ultimi anni il legislatore fiscale è intervenuto in più occasioni per modificare il regime fiscale dei redditi di capitale. Il presente intervento, in particolare,  è volto a delineare il trattamento fiscale degli interessi maturati su depositi e conti correnti bancari anche alla luce dell’aumento del prelievo avvenuto ad opera dell’articolo 3 del  D.L. n. 66 del 24 aprile 2014 e  dell’articolo 2 del D.L. n. 138 del 13 agosto 2011.

Ai sensi della lettera a) del comma 1 dell’articolo 44 del D.P.R. n. 917 del 1986 sono redditi di capitale "gli interessi e altri proventi derivanti da mutui, depositi e conti correnti”.

In considerazione della formulazione della citata disposizione, l’analisi della tassazione dei proventi derivanti da depositi e conti correnti bancari, ivi disciplinati, non può prescindere dalla puntuale individuazione dei "contratti bancari” oggetto della normativa in esame...................

http://www.altalex.com/index.php?idstr=24&idnot=70599


il-regime-fiscale-di-depositi-e-conti-correnti-bancari-1426515504b.html