Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


La Grecia come Cipro: lo spettro dei controlli bancari torna ad allungarsi su Atene.

La Grecia come Cipro: lo spettro dei controlli bancari torna ad allungarsi su Atene. Secondo un rapporto di Barclays, la valutazione di vari elementi come la ripresa dei deflussi sui depositi bancari, i deludenti dati sulla finanza pubblica e gli scarsi progressi dei negoziati, «evidenziano un rischio crescente che possano essere attuati a breve controlli sui pagamenti». Dati alla mano, i deflussi sui depositi bancari vanno avanti con nuovi 10 mld di fughe di capitali a febbraio, dopo il record di 17 miliardi registrato a dicembre. Solo mercoledì sono stati prelevati o trasferiti con operazioni online 300 milioni, il livello più alto mai segnalato in un solo giorno dall’accordo del 20 febbraio tra Atene e l’Eurogruppo. A pesare forse sono state proprio le incertezze sull’attuazione dell’accordo che condiziona il via libera all’ultima tranche di aiuti Ue da 7,2 miliardi all’attuazione di riforme dettagliate e non il piano ambiguo e lacunoso presentato dal ministro delle Finanze ellenico Yanis Varoufakis il mese scorso...............

http://scenarieconomici.it/barclays-la-grecia-rischia-il-blocco-dei-depositi-bancari-di-paolo-cardena/


la-grecia-come-cipro-lo-spettro-dei-controlli-bancari-torna-ad-allungarsi-su-atene-1427563843b.html