Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Mps vara i primi 7 miliardi di bond. La garanzia è firmata dallo Stato.

 Il Parlamento allunga i tempi, il Monte invece accelera. Nel tardo pomeriggio di ieri la banca senese ha annunciato di aver emesso la prima tranche di bond con garanzia dello Stato necessari a superare i problemi di liquidità. Si tratta di due titoli per un totale di sette miliardi: il primo, per un valore di 3 miliardi, scadrà nel gennaio 2018 e avrà una cedola dello 0,5 per cento; l’altro (4 miliardi) scadrà nel gennaio 2020 e renderà lo 0,75. Una seconda tranche di obbligazioni potrebbe venir emessa da Mps già nei prossimi mesi, fino a un massimo dei 15 miliardi in totale previsti per il 2017. Come spiegato la stessa banca «i titoli sono stati sottoscritti interamente dall’emittente e verranno venduti sul mercato, o utilizzati come collaterale a garanzia di operazioni di finanziamento, nel corso del 2017»...

http://www.quotidiano.net/economia/mps-bond-1.2847189


mps-vara-i-primi-7-miliardi-di-bond-la-garanzia--firmata-dallo-stato-1485516134b.html