Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Popolare di Vicenza, i pm indagano sull’ipotesi di «banca deviata».

Nella vicenda giudiziaria della Banca popolare di Vicenza ci sono allo studio nuove ipotesi di reato: l'associazione a delinquere e il falso in bilancio. Ipotesi che, spiegano in procura, non cambierebbero il cuore dell'inchiesta, che parte dai reati di ostacolo alla vigilanza e falsa rappresentazione (l'aggiotaggio delle società non quotate, per capirsi). Si potrebbe quindi arrivare a ritenere che le azioni di ostacolo alla vigilanza e falsificazione dei conti siano state messe in piedi da un gruppo stabile di persone, all'interno del cda e della banca, per un periodo prolungato. Al termine dell'inchiesta si potrà davvero definire se l'associazione a delinquere esiste o meno. Certo, a questo punto non si può più escludere. Fatto, questo, che aggrava la posizione dei 6 indagati, 3 consiglieri e tre manager, tra cui l'ex presidente Giovanni Zonin e l'ex dg Samuele Sorato...

http://mobile.ilsole24ore.com/solemobile/main/art/notizie/2016-03-01/-popolare-vicenza-pm-indagano-sull-ipotesi-banca-deviata-165742.shtml?uuid=ACeFlGfC


popolare-di-vicenza-i-pm-indagano-sullipotesi-di-banca-deviata-1457002375b.html