Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Rilevabile d'ufficio dal giudice dell'esecuzione l'inesistenza del debitore esecutato.

Poiché legittimamente il giudice dell'esecuzione verifica anche d'ufficio l'esistenza del soggetto nei cui confronti è intentata la procedura esecutiva, va disposta la chiusura anticipata di una procedura seguita al pignoramento di beni immobili eseguito nei confronti di un trust in persona del trustee, anziché nei confronti di quest'ultimo, visto che il trust non è un ente dotato di personalità giuridica, né di soggettività, per quanto limitata ai soli fini della trascrizione, ma un mero insieme di beni e rapporti destinati ad un fine determinato e formalmente intestati al trustee...

http://www.dirittoegiustizia.it/news/8/0000082583/Rilevabile_d_ufficio_dal_giudice_dell_esecuzione_l_inesistenza_del_debitore_esecutato.html?utm_source=DeG_newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=DeG


rilevabile-d39ufficio-dal-giudice-dell39esecuzione-l39inesistenza-del-debitore-esecutato-1485872072b.html