Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Una guerra inutile e dannosa che non rilancia l'economia.

E se si flette il Pil, il rapporto debito pubblico Pil peggiora. È perciò estremamente pericoloso l’assalto dei 5 stelle al vertice della Banca d’Italia, che si manifesta con la opposizione del vicepremier Di Maio alla riconferma del vice direttore generale della Banca d’Italia Luigi Federico Signorini, deliberata dal direttorio di Via Nazionale e dal ministro dell’Economia Tria. Signorini si occupa del settore della finanza pubblica ed ha una impostazione einaudiana, aggiornata ai tempi attuali. L’opposizione dei 5 stelle alla sua riconferma nasce dal fatto che, nella audizione in Commissione Bilancio, in Parlamento, ha espresso dubbi sugli effetti positivi del reddito di cittadinanza, ai fini dell’occupazione, in particolare a causa della scarsa efficienza operativa dei centri per l’impiego. Signorini vorrebbe un bilancio con meno deficit di parte corrente e maggiori spese per investimento, perché da esse dipende la crescita dell’economia e quindi dell’occupazione...

https://www.milanopost.info/2019/02/12/una-guerra-inutile-e-dannosa-che-non-rilancia-leconomia/


una-guerra-inutile-e-dannosa-che-non-rilancia-l39economia-1549964870b.html