Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Visco contrattacca sulle banche: “La vigilanza è in campo ma non può tutto”.

Il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, alla sua prima uscita pubblica dopo il tribolato reincarico, difende a tutto campo il ruolo della vigilanza finita nel mirino della politica. Ma avvisa che non può tutto. Molto compete infatti da un lato alla politica, al legislatore e all’esecutivo, e dall’altro alla magistratura. Visco non nasconde che ci siano stati «ritardi» e «tempi non brevi» nella soluzione delle crisi bancarie negli ultimi anni e per questo «è necessario approfondire le cause che hanno determinato i ritardi e operare per rendere più rapide e procedura di gestione»: il governatore tiene il punto, spiega, si difende e contrattacca. Senza alcun timore, sempre pronto a dialogare con la politica, per introdurre e eventuali nuovi correttivi e al contempo disponibile anche a dare conto "senza esitazione” al Paese del lavoro fin qui svolto, facendo capire che quando sarà il momento via Nazionale non si sottrarrà al confronto con la commissione d’inchiesta istituita dal Parlamento....

http://www.lastampa.it/2017/10/31/economia/visco-contrattacca-sulle-banche-la-vigilanza-in-campo-ma-non-pu-tutto-UUbBLkF3p6rKLFkayF0KLK/pagina.html


visco-contrattacca-sulle-banche-la-vigilanza--in-campo-ma-non-pu-tutto-1509562342b.html