Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Albergatore salernitano batte Equitalia: riavrà 109mila euro.

La vicenda ebbe inizio nel 2008 quando l’imprenditore decise di chiedere ad Equitalia, oggi Agenzia delle Entrate Riscossione, la rateizzazione di un debito di circa 130mila euro, relativo a otto cartelle esattoriali ricevute nel corso degli anni precedenti.

La richiesta viene accettata e l’imprenditore inizia a pagare. Vengono versati, quindi, 33mila euro iniziali; poi il piano prevede il versamento di 72 rate da 2.200 eurocirca.

Giunto alla metà del monte rate previsto, l’imprenditore non riesce più a tenere fede all’impegno e si rivolge all’avvocato per chiedere se ci sono i presupposti per intervenire contro Equitalia e chiedere l’annullamento delle cartelle...

https://www.salernonotizie.it/2018/10/26/albergatore-salernitano-batte-equitalia-riavra-109mila-euro/


albergatore-salernitano-batte-equitalia-riavr-109mila-euro-1540889030b.html