Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Equitalia chiede tasse arretrate a direttore di banca suicida nel 2006.

BELLUNO – Si è ucciso 10 anni fa, sotto il peso di un’indagine penale, ma Equitalia ora gli chiede le tasse arretrate del 2002. E’ la storia di Fabio De Martin, giovane direttore di banca che nel 2006, a soli 34 anni, si uccise insieme al padre dopo essere stato accusato in un’indagine relativa alla sua attività in banca. Con la morte, il processo si è estinto, ma Equitalia oggi ha ancora qualcosa da chiedere agli eredi. Tasse arretrate, Irpef in particolare...

http://www.blitzquotidiano.it/rassegna-stampa/equitalia-chiede-tasse-arretrate-a-direttore-di-banca-suicida-nel-2006-2579530/


equitalia-chiede-tasse-arretrate-a-direttore-di-banca-suicida-nel-2006-1479290519b.html