Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Equitalia potrebbe rinunciare alle cartelle vecchie.

Novità in arrivo per la riscossione dei crediti "inesigibili” da parte di Equitalia. Innanzitutto il Governo ha annunciato che, con la nuova legge di Stabilità,verranno riaperti i termini per chi è decaduto entro il 30 ottobre scorso dalla rateizzazione delle cartelle esattoriali di Equitalia. Per ottenere un nuovo piano di rateazione in 72 mesi bisognerà presentare domanda entro il 30 giugno 2015. La novità più interessante, invece, riguarda tutti i crediti che, sino ad oggi, l’Agente della riscossione non è riuscito a riscuotere e che costituiscono una massa critica di 545 miliardi mai incassati dai contribuenti. Equitalia è ora tenuta a una verifica di tali arretrati, ma la mole di lavoro è tale da minacciare la paralisi di tutti gli uffici.......

http://rossellafidanza.altervista.org/2014/11/26/equitalia-potrebbe-rinunciare-alle-cartelle-vecchie-e-nuove-rateizzazioni-previste/?utm_medium=referral&utm_source=pulsenews


equitalia-potrebbe-rinunciare-alle-cartelle-vecchie-1417425003b.html