Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


La notifica arriva alla mail sbagliata, si blocca il fallimento

l Tribunale fallimentare manda ad una azienda la notifica di una udienza per posta elettronica certificata (Pec), ma la notifica arriva ad un azienda sbagliata che però ha lo stesso indirizzo Pec e così il fallimento salta. C’è un "baco" nel sistema della Posta certificata, messo in luce da una sentenza della Corte di Appello di Bologna, che ha rimandato gli atti al Tribunale fallimentare per rifare tutto daccapo, dando ragione ad una azienda di Castel San Pietro, confusa dal sistema informatico per una di Roma senza nemmeno capire bene perché. Sistema recente per velocizzare la giustizia, in vigore dall’inizio di quest’anno, al posto della vecchia raccomandata inviata per posta, ma che evidentemente va ancora collaudato: potenzialmente è molto efficace, ma mostra delle lacune..

http://bologna.repubblica.it/cronaca/2014/10/22/news/la_notifica_arriva_alla_mail_sbagliata_si_blocca_il_fallimento-98759984/


la-notifica-arriva-alla-mail-sbagliata-si-blocca-il-fallimento---1414217462b.html