Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Pagare Equitalia con la compensazione di crediti fiscali.

Il contribuente che non abbia come pagare Equitalia, può anche farlo compensando il debito della cartella esattoriale con eventuali crediti da questi avanzati nei confronti del fisco per imposte pagate in eccedenza come Irpef, Ires, Iva. Questa possibilità di compensare debiti con crediti, chiamata "compensazione”, non opera se il debito del contribuente, per imposte non pagate e ormai scadute, sia superiore a 1.500 euro. In questo modo il cittadino può, nello stesso tempo, ottenere più facilmente, tramite la compensazione, il rimborso di un tributo per il quale, altrimenti, dovrebbe attendere tempi molto più dilatati. La compensazione può essere richiesta anche se il contribuente aveva in precedenza richiesto un credito a rimborso e dopo ci abbia ripensato................

 

http://www.laleggepertutti.it/84735_pagare-equitalia-con-la-compensazione-di-crediti-fiscali


pagare-equitalia-con-la-compensazione-di-crediti-fiscali-1428858556b.html