Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Rateazione debiti Equitalia, come sfruttare la nuova chance.

Entro il 31 luglio 2015 i contribuenti decaduti dal beneficio della rateazione dei debiti fiscali al 31 dicembre 2014 potranno approfittare della nuova chance offerta dallaLegge n. 11/2015 di conversione del Decreto Milleproroghe (D.L. n. 192/2014), che ha previsto per i predetti contribuenti la possibilità di accedere a un nuovo piano di rateazione. Il comma 12-quinquies dell’art. 10 del Decreto Milleproroghe, infatti, hamodificato i termini stabiliti dall’art. 11-bis del D.L. n. 66/2014 (c.d. Decreto IRPEF), che aveva previsto la possibilità di richiedere un nuovo piano di rateazione dei debiti fiscali entro il 31 luglio 2014 per i contribuenti decaduti dal beneficio entro al 22 giugno 2013. Il medesimo comma 12-quinquies ha precisato che, a seguito della presentazione della richiesta, non possono essere avviate nuove azioni esecutive e che, se la rateazione è richiesta dopo una segnalazione effettuata da una P.A. prima di eseguire un pagamento (ai sensi dell’art. 48-bis del D.P.R. n. 602/1973), la stessa non può essere concessa limitatamente agli importi che ne costituiscono oggetto.......

http://fiscopiu.it/news/rateazione-debiti-equitalia-come-sfruttare-la-nuova-chance?utm_source=MAILUP&utm_medium=mail&utm_campaign=NLquotidiana_25_marzo_2015


rateazione-debiti-equitalia-come-sfruttare-la-nuova-chance-1427706535b.html