Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Sequestro per equivalente per reati tributari: da revocare se gli organi della giurisdizione tributaria annullano l’accertamento.

La Corte di Cassazione, III Sez. penale, nella Sentenza n. 39187 del 28 settembre 2015 decide sul ricorso di un imputato per reati tributari cui il tribunale del riesame, decidendo in sede di appello cautelare ex art. 322-bis c.p.p., confermava il rigetto dell’istanza di dissequestro. Detta istanza poggiava sul fatto che alcune pronunce della Commissione tributaria regionale del Lazio avevano annullato gli avvisi di accertamento dell’Agenzia delle Entrate. A seguito di ciò l’Ufficio aveva poi provveduto allo "sgravio” di tutti gli importi di cui agli avvisi di accertamento in questione; infine anche il concessionario della riscossione Equitalia Sud, aveva rilasciato formale attestazione di inesistenza di debiti tributari....

http://www.iltributo.it/sequestro-per-equivalente-per-reati-tributari-da-revocare-se-gli-organi-della-giurisdizione-tributaria-annullano-laccertamento/


sequestro-per-equivalente-per-reati-tributari-da-revocare-se-gli-organi-della-giurisdizione-tributaria-annullano-laccertamento-1443688758b.html