Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Troppi debiti con Equitalia, commercialista si impicca nel suo ufficio.

Un commercialista di 67 anni, P.G, si è tolto la vita lo scorso mercoledì nel suo studio a Roma dove si è impiccato. Prima di suicidarsi l'uomo ha lasciato un biglietto alla segretaria, non voleva che trovasse lei il suo corpo senza vita: "Non aprire la porta, chiama qualcun altro. I motivi del suicidio sono nel cassetto della mia scrivania". Nel cassetto del tavolo a cui ha lavorato una vita nessun biglietto di addio ma diverse cartelle esattoriali di Equitalia...

http://roma.fanpage.it/troppi-debiti-con-equitalia-commercialista-si-suicida-in-ufficio/


troppi-debiti-con-equitalia-commercialista-si-impicca-nel-suo-ufficio-1450783719b.html