Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Imprenditore denuncia giudice di Taranto al tribunale di Potenza.

Usurato dalle banche e costretto al fallimento, finisce nelle maglie delle procedure di vendita all’asta. Un’altra voce contro il tribunale di Taranto. Stefano Buonsanti, imprenditore edile, ginosino, riesce appena a trattenere le lacrime, mentre ci racconta la storia, assurda, paradossale come tante altre vissute da molti cittadini della provincia tarantina

Il signor Stefano lavorava bene, guadagnava anche bene. Fino a quando un intreccio "mortale” tra avvocati e direttori di filiali bancarie, giudici del tribunale, lo costringe alla miseria. E’ il 1998 quando il presidente dell’allora Cassa Rurale e Artigiana (ora Banca di Credito Cooperativo) di Ginosa dice al signor Buonsanti: "Da oggi in poi devi morire”...

http://italia.basilicata24.it/cronaca/imprenditore-usurato-banche-denuncia-giudice-taranto-tribunale-potenza-22566.php


imprenditore-denuncia-giudice-di-taranto-al-tribunale-di-potenza-1487179635b.html