Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Cassazione Civile sez. I, Sentenza n. 1580 167del 20 01 2017. La Corte ha sottolineato che la banca non può rivendicare il saldo di conto corrente senza produrre in giudizio tutti gli estratti conto.

Cassazione Civile sez. I, Sentenza n. 1580-167del 20-01-2017. La Corte ha sottolineato che la banca non può rivendicare il saldo di conto corrente senza produrre in giudizio tutti gli estratti conto. Premesso il dovere del giudice di rilevare d’ufficio la nullità delle clausole dei contratti di conto corrente costituenti il fondamento della domanda, grava ex art. 2697 c.c. sulla parte attrice, cioè nella specie sulla Banca che ha chiesto la condanna dei convenuti al pagamento in suo favore dei saldi dei due rapporti contrattuali, dimostrare l’esistenza e l’importo esatto di tali crediti, epurati delle somme corrispondenti ad interessi non dovuti ove, per l’appunto  determinati in applicazione di clausole contra legem./website/data/cassazione civile/cassazione c_civ_1580_2017.pdf


Apri in pdf

cassazione-civile
homepage