Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Tribunale di Prato: Con ricorso ex art. 702 bis c.p.c. Il Giudice con ordinanza n. 4896 16 del 26 08 2016 ha accertato la mancanza di un contratto quadro validamente sottoscritto.

Tribunale di Prato: Con ricorso ex art. 702-bis c.p.c. Il Giudice con  ordinanza  n. 4896-16 del 26-08-2016 ha accertato la mancanza di un contratto quadro validamente sottoscritto ai sensi dell’art. 23 d.lgs. n. 58/1998 dichiarando la nullità dell’ordine d’acquisto per operazioni derivati OTC del 2/11/2006 e, per l’effetto, condanna la Banca a pagare all'imprenditore € 191.074,45, oltre interessi legali da calcolare a decorrere da ciascuno degli addebiti eseguiti dalla Banca. Condanna la Banca a pagare in favore dell'imprenditore le spese del presente giudizio, liquidate complessivamente in € 9.500,00, oltre 15% spese generali, oltre i.v.a. e c.p.a. spese di c.t.u. a definitivo carico della Banca./website/data/ordinanze/tribunale di prato 2016 ordinanza 702.pdf
Apri in pdf

ordinanze
homepage