Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Tribunale di Arezzo: Il Giudice con sentenza n. 612 del 18 Maggio 2015 condanna la Banca a restituire ad un Imprenditore Aretino la somma di Euro 256.433,36.

Tribunale di Arezzo: Il Giudice con sentenza n. 612 del 18-Maggio-2015 condanna la Banca a restituire ad un Imprenditore Aretino la somma di Euro 256.433,36, condannandola al pagamento delle spese di lite liquidate in complessivi  Euro 13.343,00, per aver praticato interessi ultralegali, commissioni sul massimo scoperto non validamente pattuiti in contratto in violazione dell’art. 117 TUB (L.154/92 Trasparenza bancaria), e illegittima capitalizzazione degli interessi passivi vietati ex art. 1283 c.c./website/data/sentenze/tribunale di arezzo sentenza n.612-15 del 18-05-2015.pdf


sentenze
homepage