Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Tribunale di Prato: Il Giudice con sentenza n. 938 16 del 18 08 2016 ha accertato all'esito della ricostruzione contabile operata in giudizio, un saldo a debito per l'imprenditore di pari ad euro 17.779,95 inceve di 392.654,10 euro, disponendo la trasmissione degli atti alla Procura della Repubblica di Prato.

Tribunale di Prato: Il Giudice con sentenza n. 938-16 del 18-08-2016 ha accertato all'esito della ricostruzione contabile operata in giudizio, un saldo a debito per l'imprenditore di pari ad euro 17.779,95 inceve di 392.654,10 euro, disponendo la trasmissione degli atti alla Procura della Repubblica di Prato, alla luce di quanto accertato dal CTU relativamente al superamento del tasso soglia usura nel corso di alcuni trimestri presi in considerazione, revocando inoltre, il decreto ingiuntivo proposto dalla Banca./website/data/sentenze/tribunale di prato 2016.pdf

  


Apri in pdf

sentenze
homepage