Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Dramma in famiglia. Cerca di uccidere la sorella e poi si suicida.

Dramma in pieno centro a Brindisi (corte Tortorella, nei pressi di via Lata) questa mattina intorno alle 5.30. Un uomo, Francesco Pazienza, 61enne di Brindisi si è tolto la vita con un colpo di pistola, una Magnum 357 all’addome, dopo aver provato ad uccidere la sorella sparandole un colpo al petto. Da una prima ricostruzione pare che dietro l’estremo gesto vi fosse una situazione familiare complessa e che la recente perdita del posto di lavoro avesse complicato ancor più la situazione. Sul posto la polizia scientifica per gli accertamenti del caso. Nella foto l’ambulanza ed i primi soccorsi intervenuti sul posto......

http://www.brindisimagazine.it/2012/04/ultimora-suicidio-in-pieno-centro/


dramma-in-famiglia-cerca-di-uccidere-la-sorella-e-poi-si-suicida-1436797315b.html