Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


“Mi butto in mare”. Giuliese trovato cadavere nelle Marche.

Lo aveva annunciato con una drammatica telefonata ieri sera alla famiglia:”Mi uccido in mare”. Un 38enne di Mosciano Sant’Angelo, Sandro Proficuo, artigiano, celibe, é stato ritrovato cadavere sulla spiaggia di Montemarciano ad Ancona nella primissima mattinata, per l’esattezza sulla spiaggia di Marina. "Mi butto in mare” aveva detto disperato, aggiungendo di essere nelle Marche. Prima aveva parlato di Marotta, poi aveva spiegato di essere nella zona di Senigallia, per cui le ricerche dei carabinieri si erano concentrate in questa zona. I familiari sono partiti da Giulianova per il riconoscimento della salma. La morte sarebbe avvenuta per annegamento. Il corpo senza vita dell’uomo é stato rinvenuto intorno alle 8,30....

http://certastampa.it/2014/12/14/mi-butto-in-mare-giuliese-trovato-cadavere-nelle-marche/


mi-butto-in-mare-giuliese-trovato-cadavere-nelle-marche-1419100091b.html