Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Analisi dell'istituto dell'usura sopravvenuta: esiste oppure no?.

Con la sentenza n. 24675 del 19 ottobre 2017, le Sezioni Unite della Suprema Corte prendono posizione sul contrasto, sorto tra le sezioni semplici, concernente l’ammissibilità e la rilevanza della c.d. "usura sopravvenuta”, ossia l’ipotesi in cui il tasso degli interessi concordato tra mutuante e mutuatario superi, nel corso dello svolgimento del rapporto, la soglia dell’usura come determinata in base alle disposizioni della Legge del 7 marzo 1996, n. 108. Il Supremo Collegio si è interrogato sulla sorte, in termini di validità e di efficacia, della clausola determinativa degli interessi in due ipotesi: quella in cui tale clausola è contenuta in contratti anteriori all’entrata in vigore della L. 108; e quella – equiparata alla precedente – in cui il tasso di interesse, determinato dalle parti nel vigore della legge anti-usura e originariamente pattuito nel limite del tasso-soglia, superi tale soglia nel corso del rapporto....

https://www.diritto.it/lusura-sopravvenuta-non-esiste-davvero-piu/


analisi-dell39istituto-dell39usura-sopravvenuta-esiste-oppure-no-1518689311b.html