Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Assolti i funzionari della filiale Credem di Bisceglie.

Usura Bancaria."Il fatto non sussiste”. Perciò il Tribunale di Trani (collegio Giulia Pavese, Paola Buccelli, Marco Marangio, quest’ultimo giudice estensore) ha assolto con formula piena dall’accusa di concorso in usura bancaria e truffa pluriaggravata Saverio Vincenzo Alicino e Francesco Memeo, entrambi funzionari della filiale di Bisceglie della Banca Credito Emiliano: il primo gestore del centro imprese ed il secondo responsabile dell’ufficio estero dello stesso centro. I due erano accusati anche di falsità in scrittura privata, da cui sono stati pure assolti "perché il fatto non è previsto dalla legge come reato”.
Il processo riguardava operazioni bancarie eseguite tra il 2004 ed il 2011 che videro interessate due società andriesi "per operazioni di finanziamento”. 
L’indagine fu condotta dall’ex pubblico ministero tranese Antonio Savasta. A marzo 2016 il rinvio a giudizio dei due imputati, assolti a fine dibattimento nel quale i rappresentanti delle società denuncianti erano costituiti parte civile con l’avvocato Ruggiero Sfrecola...

https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/news/bat/1115114/assolti-i-funzionari-della-filiale-credem-di-bisceglie.html


assolti-i-funzionari-della-filiale-credem-di-bisceglie-1551170046b.html