Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


A Potenza la protesta di un imprenditore: sono un usurato bancario Il Delitto Di Usura

La sua è una storia di banche, tassi alti e mutui non concessi, per ”un’impresa innovativa e di altissima qualità in Basilicata” che ”è stata messa in ginocchio da un sistema che colpisce gli imprenditori onesti a vantaggio degli istituti di credito”: Michele Satriano, potentino di 50 anni, aveva fondato nel 1990 la Socitel (società nel settore delle telecomunicazioni), e ne ha raccontato le vicende nel corso di una conferenza stampa che si è svolta stamani a Potenza. Negli anni Novanta ”l’azienda si è ingrandita e ha ottenuto molti contratti”, ha aggiunto Satriano, fino a quando è ”incappata nelle banche, in un mutuo chiesto nel 1996” e ”senza contare il subire passivamente l’estorsione dei falsi calcoli degli interessi bancari applicati ai nostri conti correnti”, fino ad arrivare ”nel 2007 a un istituto di credito che chiede il nostro fallimento invece di concederci il mutuo ipotecario chiesto nel 1996”. Nel corso della vicenda, l’imprenditore ha ”suggerito” di verificare i tassi e ”in particolare il rispetto della legge 108 del 1996” che stabilisce il confine tra il lecito e l’usura. Si rivolge, ”senza successo”, alle associazioni antiusura e poi alla magistratura: ”La Procura di Potenza – ha precisato – ha chiesto il rinvio a giudizio per sei direttori di banca, e io da sette anni conduco da solo questa battaglia di legalità: vorrei anche che i giudici verificassero tutti i conti correnti in quelle banche, per verificare se ci sono altri casi come il mio”........

http://www.trmtv.it/home/economia/2014_07_29/74830.html


homepage
a-potenza-la-protesta-di-un-imprenditore-sono-un-usurato-bancario---il-delitto-di-usura---1408306736b.html