Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


«Indagate sui tassi d’interesse» .

È indirizzato anche alla Procura di Ferrara (oltre che a quelle di Treviso, Brescia, Latina e Ancona e al Ministero della Giustizia) l’esposto con cui l’Addu (Associazione Difesa Diritti dell’Uomo) segnala la nullità di una serie di mutui e contratti bancari e, di conseguenza, delle vendite all’asta dei crediti insoluti derivanti da quei contratti. Ad acquistarli dal gruppo bancario per poterli cartolarizzare, una società con sede nel Trevigiano. I crediti ammontano ha quasi 46 milioni di euro, e tra i beni finiti all’asta figura anche un immobile di via Clorinda, a Ferrara, di proprietà di una società romagnola e dato in garanzia al gruppo bancario. A rendere nulle entrambe le operazioni - i contratti bancari e l’acquisizione dei crediti insoluti - sostiene l’Addu, un vizio a monte: i contratti bancari sono stati indicizzati all’Euribor, «clausola vietata ex art 2 "norme per la tutela e del mercato”, come confermato dalla Corte di Cassazione con sentenza 4490 del 28 marzo 2002 che ha chiarito che "se sono convenuti interessi usurari la clausola e nulla e non sono dovuti interessi»...............

http://lanuovaferrara.gelocal.it/ferrara/cronaca/2014/12/30/news/indagate-sui-tassi-d-interesse-1.10585287


indagate-sui-tassi-dinteresse--1420272131b.html