Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


La banca non cura gli interessi del cliente: condannata a maxi risarcimento.

PERUGIA – La Corte di appello di Perugia ha messo un altro tassello, importante, nel riconoscimento dei diritti dei clienti delle banche che avevano subìto un danno per il fallimento della Lehman-Brothers.

Un pensionato ha portato in tribunale, con l’assistenza dell’avvocato Giuseppe Di Matteo, il proprio istituto di credito per ottenere la restituzione del denaro investito nella banca finanziaria statunitense. La sentenza di primo grado aveva condannato la banca alla restituzione del capitale investito, pari ad 60.477,70 euro oltre interessi e rivalutazione monetaria. La banca era stata condannata anche al risarcimento dei danni sotto la specie del mancato guadagno per 4323,53 euro. In Corte d’appello la sentenza è stata confermata (tranne che nella parte riguardanti le somme pagate dall’istituto a titolo di rivalutazione monetaria)....

http://www.lanotiziaquotidiana.it/umbria/2017/08/05/la-banca-non-cura-gli-interessi-del-cliente-condannata-a-maxi-risarcimento/


la-banca-non-cura-gli-interessi-del-cliente-condannata-a-maxi-risarcimento-1502178546b.html