Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Società di Todi vince causa con istituto di credito.

Con una recente sentenza il Tribunale di Spoleto ha reso giustizia ad una società Tuderte che si era opposta al Decreto Ingiuntivo per oltre 50.000 euro notificatole da una nota Banca Umbra riconoscendo:
1) L’azzeramento di tutti gli interessi passivi (ivi compresi quelli anatocistici) applicati dal 1.10.98 al 30.6.14 (al netto di quelli ricalcolati secondo i tassi sostitutivi di cui all’art.117 comma 7 TUB) poiché la Banca non aveva fatto sottoscrivere alla stessa correntista precise condizioni contrattuali ;
2) L’accreditamento di interessi attivi ricalcolati secondo i tassi sostitutivi di cui all’art.117 comma 7 TUB, Ovvero secondo i Tassi massimi dei BOT;
3) L’azzeramento di spese di conto trimestrali non espressamente pattuite;
4) L’azzeramento della commissione di massimo scoperto illegittimamente applicata....

http://www.iltamtam.it/2018/01/10/societa-di-todi-vince-causa-con-istituto-di-credito/


societ-di-todi-vince-causa-con-istituto-di-credito-1515680162b.html