Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Sulla rilevanza degli interessi di mora ai fini antiusura.

Usura Bancaria: Il Tribunale di Roma, con la sentenza in commento, prende posizione sulla discussa questione della riconducibilità degli interessi di mora alla normativa antiusura. Come noto, sull’argomento, giurisprudenza e dottrina, si sono divisi a) tra coloro che ritengono anche gli interessi moratori senz’altro assoggettabili alle regole sull’usura; b) coloro che invece lo escludono; c) coloro che propugnano una terza posizione, che si può definire intermedia, la quale, pur riconoscendo l’assoggettabilità degli interessi moratori alla normativa sull’usura, ritiene che per un princìpio di omogeneità, il TEG contrattuale vada confrontato, non con il "semplice” TEGM (aumentato secondo legge) della relativa operazione bancaria, ma, almeno dal 2003, con il TEGM riferibile all’operazione bancaria, aumentato di 2,1 punti percentuali (secondo il risultato dell’indagine statistica condotta dalla Banca d’Italia e pubblicata nei Decreti Ministeriali di rilevazione dei Tassi Medi dal 2003) aumentato secondo legge ...

http://www.dirittobancario.it/giurisprudenza/banca-e-finanza/usura/sulla-rilevanza-degli-interessi-di-mora-ai-fini-antiusura


sulla-rilevanza-degli-interessi-di-mora-ai-fini-antiusura-1543310300b.html