Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Tassi usurari in banca? Il pm: "Non c'è dolo", ma apre al risarcimento in sede civile.

Tassi usurari in banca? Il pm: "Non c'è dolo", ma apre al risarcimento in sede civile

LECCE – Banche, interessi e possibile sconfinamento nell’usura. Un argomento complesso che divide anche la giurisprudenza. Un esempio calzante arriva da un caso in questi mesi al vaglio della magistratura penale e che passerà proprio nei prossimi giorni in sede civile.

Chi ha presentato denuncia, infatti, non intende arrendersi ed è convinto di poter dimostrare di essere rimasto vittima di interessi gonfiatisi, e di molto, rispetto alle soglie previste. Uno spiraglio, anche se molto ridimensionato rispetto alle attese, arriva in fin dei conti dalla stessa Procura. Il pubblico ministero Giuseppe Capoccia, infatti, sebbene abbia richiesto l’archiviazione nei confronti del direttore della filiale di Calimera del Banco di Napoli, Gabriele Lezzi, 47enne, e dell’ex presidente del Cda Vincenzo Pontillo, 76enne, ha comunque accertato, dopo una perizia, lo sforamento di alcuni trimestri, in merito a un contratto di mutuo.

Soglie minime, però, ad avviso del pm, sulla scorta della consulenza fornita dal commercialista incaricato di fornire una perizia per la Procura, Alessandro Sabatino. Pagamenti in eccesso che si possono, appunto, richiedere in sede civile. Di fatto, non ha ravvisato l’esistenza di dolo nella condotta dell’istituto bancario e l’andamento stesso dei tassi d’interesse sarebbe stato lineare in tutto l’arco del periodo, tolto, appunto un lieve superamento ravvisato nel primo e nel terzo semestre del 2009, oltre che nel quarto del 2010 e nel primo del 2011..............

"


http://www.lecceprima.it/cronaca/melendugo-calimera-tasso-usura-banco-di-napoli-14-ottobre-2014.html


tassi-usurari-in-banca-il-pm-quotnon-c39-doloquot-ma-apre-al-risarcimento-in-sede-civile---delittodiusurait-1413445082b.html