Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Truffa Etruria, perché la richiesta di condanna: "Il rischio dei clienti non li fermava".

 Due di loro sono sfilati in aula difendendosi con le unghie coi denti, ma solo uno Paolo Mencarelli è riuscito a convincere la procura che se c’è stata una «cabina di regia» per il collocamento truffaldino delle subordinate, lui non ne faceva parte. Per i quattro colleghi dirigenti, il Pm Julia Maggiore non ha dubbi: incitarono direttori e dipendenti delle filiali a piazzare i due prestiti di obbligazioni subordinate del 2013 «a tutti i costi, anche a rischio di recare pregiudizio ai clienti»...

https://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/truffa-etruria-perch%C3%A9-la-richiesta-di-condanna-il-rischio-dei-clienti-non-li-fermava-1.4402965


truffa-etruria-perch-la-richiesta-di-condanna-quotil-rischio-dei-clienti-non-li-fermavaquot-1548240562b.html