Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Usura bancaria: spese, oneri e commissioni.

È sul piano costituzionale il primo esame da operare. Infatti, anche accettando che l’art. 644 c.p. è norma parzialmente in bianco, il regolamento non può contrastare o modificare una disposizioni di legge.In realtà la Banca d’Italia escludendo alcuni costi (spese e commissioni) dal rilevamento dei tassi medi trimestrali, contravviene, senza alcun dubbio ad una norma di legge, l’art. 644 c.p. che al contrario prevede che: "Per la determinazione del tasso di interesse usurario si tiene conto delle commissioni, remunerazioni a qualsiasi titolo e delle spese, escluse quelle per imposte e tasse, collegate alla erogazione del credito.”, e questa difesa, non vede come si possa sostenere la validità di tale regolamento di fronte ad una norma così chiara e già di per sé esaustiva...

https://www.diritto.it/usura-spese-oneri-e-commissioni/


usura-bancaria-spese-oneri-e-commissioni-1559214346b.html