Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Azione revocatoria fallimentare delle rimesse bancarie: un caso recente.

La Corte ha, infatti, stabilito che "in tema di azione revocatoria fallimentare, le rimesse effettuate dal terzo sul conto corrente dell’imprenditore, poi fallito, non sono revocabili quando risulti che il relativo pagamento non sia stato eseguito con danaro del fallito e che il terzo, utilizzatore di somme proprie, non abbia proposto azione di rivalsa verso l’imprenditore prima della dichiarazione di fallimento, né che abbia così adempiuto un’obbligazione relativa ad un debito proprio”...https://giuricivile.it/azione-revocatoria-fallimentare-rimesse-bancarie/


azione-revocatoria-fallimentare-delle-rimesse-bancarie-un-caso-recente-1551177111b.html