Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Cagliaritana disperata e senza lavoro tenta il suicidio dopo una cartella esattoriale da 900 euro.

Colta da crisi depressiva, a quanto pare a causa di problemi economici, ha tentato di togliersi la vita cospargendosi il corpo di benzina, ma in un momento di lucidità ha chiamato il 112 ed i carabinieri sono riusciti a salvarla. L'episodio è avvenuto ad Assemini, nell'hinterland di Cagliari.
Una donna di 55 anni ha raggiunto a bordo della sua auto il parcheggio di un supermercato e dopo, con l'intenzione di togliersi la vita, si è cosparsa il corpo di benzina. Poi ha telefonato al 112 per segnalare quanto stava per fare. Il militare della Centrale operativa è riuscita a trattenerla al telefono parlandole e cercando di farla desistere. Intanto ha informato i colleghi di Assemini che in pochi minuti hanno raggiunto la donna. Ha raccontato che era disperata per le difficoltà economiche: lei è pensionata ed il marito è senza lavoro. A far scattare il momento di disperazione sarebbe stata una cartella esattoriale da 900 euro arrivata ieri. ................

http://www.cagliaripad.it/news.php?page_id=14456


cagliaritana-disperata-e-senza-lavoro-tenta-il-suicidio-dopo-una-cartella-esattoriale-da-900-euro-1422089868b.html