Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Imprenditore truffato tenta suicidio, il suo ragioniere finisce nei guai.

Lo hanno truffato approfittando della sua buona fede e anche di un suo disturbo psichico, il bipolarismo, e e mettendo in atto un raggiro che lo ha lasciato senza casa e soldi. È con questa ipotesi di reato che ieri mattina il gup Piero Inidinnimeo ha rinviato a giudizio Emilio Martino, ragioniere e socio della vittima, e l’avvocato Alessandro Santoro. Per i legali dell’uomo, gli avvocati Francesco Oliveto e Antonio Ferrari, inizia ora la corsa contro il tempo (la prima udienza del processo è stata fissata per il 29 settembre) perché manca poco più di un anno alla prescrizione del reato. E già, perché su questa vicenda per tre volte il pm Elena Cosentino aveva chiesto l’archiviazione e per altrettante volte gli è stata negata. ...

https://www.ilmattino.it/salerno/truffa_imprenditore_tenta_suicidio-3490426.html


imprenditore-truffato-tenta-suicidio-il-suo-ragioniere-finisce-nei-guai-1516266836b.html