Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Italia sbancata terzo bilancio negativo consecutivo per veneto banca: perdite nette per 650 milioni di euro.

Il giorno dopo la Banca Popolare di Vicenza, tocca a Veneto Banca analizzare i risultati preliminari di bilancio 2014. E l’effetto che se ne ottiene, senza sorprese, non è molto distante. L’istituto popolare di Montebelluna, nel Trevigiano, chiude l’anno con perdite nette per 650 milioni di euro a causa di rettifiche e svalutazioni per 1,1 miliardi, tra rettifiche sui crediti complessive, nel 2014, per 746 milioni e svalutazioni degli avviamenti per 390 milioni, cioè del 41% rispetto al miliardo di euro ancora in bilancio nel 2013. Si tratta del terzo bilancio negativo consecutivo, dopo i 39,7 milioni persi nel 2012 e i 96 di «rosso» contabilizzati lo scorso anno, al termine di un anno di verifiche ispettive durissime da parte di Bankitalia, che aveva ordinato il ricambio completo del cda nell’assemblea dei soci di aprile 2014. In tre anni Montebelluna ha cumulato una perdita di 785 milioni di euro..............

http://www.dagospia.com/rubrica-4/business/italia-sbancata-terzo-bilancio-negativo-consecutivo-veneto-banca-94399.htm


italia-sbancata---terzo-bilancio-negativo-consecutivo-per-veneto-banca-perdite-nette-per-650-milioni-di-euro-1424436371b.html