Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Ntv: crisi, debiti, licenziamenti.

Ntv, la società che fa sfrecciare sui binari italiani Italo, il concorrente del Frecciarossa, è in affanno. I conti non sono mai andati bene - con il pareggio rimandato di anno in anno - ma la situazione attuale è delicata: il mandato a Lazard per ricontrattare il debito di 660 milioni con le banche (altri 121 milioni sono i debiti con i fornitori) ne è la prova. Ma la situazione è esplosa per una frase dell'ex ministro Maurizio Gasparri, il quale ha scritto su Twitter: «Siete quasi falliti, presto chiuderete, è rischioso comprare i vostri biglietti», con un livore che non ha spiegazioni evidenti. Ieri Antonello Perricone, presidente e ad della società, ha annunciato querela verso l'esponente di Forza Italia e, in un'intervista all'Ansa, ha dichiarato che «Ntv non molla», quindi non fallisce. La situazione è comunque difficile, e intravedere la via d'uscita è arduo. La società punta molto sulla ristrutturazione del debito (Intesa Sanpaolo è anche azionista al 20%), sulla riduzione dei costi, sulla messa in mobilità di 300 dipendenti su mille, sulla sforbiciata (già avvenuta) degli stipendi dei manager....http://http://www.wallstreetitalia.com/article/1728082/ntv-crisi-debiti-licenziamenti-un-deragliamento-in-piena-regola.aspx


ntv-crisi-debiti-licenziamenti---delittodiusurait-1409985498b.html