Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Porto, sì alla proposta di concordato preventivo. Fallimento evitato: il rilancio pare possibile.

Viareggio, 18 luglio 2015 - FUTURO. In salita, ma futuro. E’ quello che i giudici del Tribunale di Lucca intravedono per la Viareggio Porto, la società del Comune che conta otto dipendenti e che gestisce le banchine della Madonnina. Il collegio (presieduto dal dottor Giulio Giuntoli), infatti, ha sciolto la riserca e ha accolto la proposta di concordato preventivo avanzata dagli avvocati incaricati dall’allora liquidatore Arabella Ventura. Un provvediemento che quindi evita il fallimento (richiesto, peraltro, da un creditore chirografario che sarebbe stato pagato, forse, solo dopo tutti gli altri creditori) e, nel contempo, dischiude la porta a un possibile rilancio che potrebbe portare alla soddisfazione dei creditori. Questi sono già stati convocati per il prossimo 29 ottobre....

http://www.lanazione.it/viareggio/porto-concordato-1.1154404


porto-s-alla-proposta-di-concordato-preventivo-fallimento-evitato-il-rilancio-pare-possibile-1437380884b.html