Delitto di Usura

Movimento Vittime dell'Usura e della Estorsione Bancaria.
Assistenza Informativa, Tecnica e Legale

Contatti telefonici: 342 0504778 - 331 9523745


Ruba in chiesa per fame: il prete lo assolve, il giudice no.

PORDENONE - Don Guido Corelli si alza dal banco dei testimoni, si avvicina all’imputato con un sorriso, gli posa una mano sulla testa e con l’altra lo stringe. Ieri mattinaDavide De Poli, a processo per furto aggravato nelle cassette delle elemosine, in un momento di grande commozione ha ottenuto dal parroco di Prodolone l’assoluzione dai suoi peccati. Non era nel confessionale, ma in un’aula del Tribunale di Pordenone. Non ha potuto fare altrettanto il giudice Licia Consuelo Marino. La querela, nonostante la disponibilità di don Corelli, non poteva essere ritirata perchè il reato era pluriaggravato. Il trentatreenne originario di Chions ha peraltro altri precedenti per furti..

http://www.ilgazzettino.it/articolo.php?id=1020240&sez=NORDEST&ssez=PORDENONE


ruba-in-chiesa-per-fame-il-prete-lo-assolve-il-giudice-no-1416733491b.html